Parere del Comitato per la Qualità Urbana ed Edilizia di Roma Capitale (Co.Q.U.E.)

ex art. 24, commi 9, lett c) e 12 delle NTA del PRG
ex art. 25, coma 8 delle NTA

U.O. Qualità urbana e certificazione energetica/ambientale
Ufficio Co.Q.U.E.

Via del Turismo 30
Primo piano - stanza 116
Orario al pubblico:
Lunedì    9.00-12.00
Giovedi   9.00-12.00 e 14.00-16.00 (no vendita)

Contatti


NOVITÀ

31.07.2017
Avviso Pubblico. Esito procedura selettiva per l'individuazione dei membri del Comitato per la Qualità Urbana ed Edilizia di Roma Capitale
Vai all'avviso

08.09.2016
Avviso Pubblico. Procedura selettiva per l'individuazione dei membri del Comitato per la Qualità Urbana ed Edilizia di Roma Capitale

Vai all'avviso

23.07.2015

È indetta una selezione pubblica finalizzata all'individuazione di n. 11 (undici) membri del Comitato per la Qualità Urbana ed Edilizia di Roma Capitale, in possesso dei requisiti previsti dall'art.1, comma 3 del Regolamento Speciale del Co.Q.U.E. di Roma Capitale.

Vai all'avviso

Aggiornamenti

6.08.2015
Avviso Pubblico. Proroga del termine di scadenza di presentazione della domanda per partecipare alla "Procedura selettiva per l'individuazione dei membri del Comitato per la Qualità Urbana ed Edilizia (Co.Q.U.E.) di Roma Capitale"
14.09.2015
Selezione candidature membri del Co.Q.U.E. e della Commissione Locale per il Paesaggio
Integrazione dei modelli di domanda per le candidature a membri del Co.QUE con l’indicazione del profilo professionale prescelto
1.10.2015
Avviso Pubblico. Riapertura termine di scadenza per le candidature degli Ordini professionali e delle Università (Co.Q.U.E)

 



Premessa

Procedure

Modulistica

Documentazione


Pareri
(Prossimamente, in questa area sarà possibile verificare l’eventuale espressione del parere)

NOTA BENE
In questa area sono disciplinati e monitorati esclusivamente i Pareri del COQUE previsti dalle NTA del PRG ed in particolare le richieste di parere formulate direttamente dal soggetto attuatore per interventi edilizi di categoria RE, DR, AMP, NE, per i quali intende presentare Denuncia di inizio attività (DIA), ai sensi degli articoli 22 e 23 del DPR n. 380/2001 e s.m.i. ovvero Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) ai sensi della Legge n. 106/2011 (1), su immobili ricadenti nelle componenti della Città storica, NON individuati nella Carta per la qualità e NON rientranti tra i beni culturali immobili e i beni paesaggistici tutelati ai sensi di legge e NON ricadenti all’interno delle mura aureliane.

(1) Al fine di individuare il titolo edilizio idoneo per le diverse categorie di intervento si rimanda alla Circolare esplicativa della UO Permessi di costruire del 09/03/2012, prot. 19137 (f.to Pdf - Mb 1,68)