Trasposizione cartografica del Piano di Assetto Idrogeologico (P.A.I.) sull’elaborato prescrittivo di PRG “Sistemi e Regole”, scala 1:10.000 - Individuazione delle modifiche ed integrazioni.

 

ELABORATI

 

Fasce fluviali e zone a rischio dei fiumi Tevere e Aniene (D.S. 32 dell'8.6.2015)

pai mappa 1

foglio 10 (f.to Pdf - Mb 4,2)
foglio 11 (f.to Pdf - Mb 4,2)
foglio 12 (f.to Pdf - Mb 3,3)
foglio 13 (f.to Pdf - Mb 2,3)
foglio 16 (f.to Pdf - Mb 3,8)
foglio 17 (f.to Pdf - Mb 4,3)
foglio 23 (f.to Pdf - Mb 2,9)
foglio 24 (f.to Pdf - Mb 4,1)
foglio 25 (f.to Pdf - Mb 3,9)

 

Fasce fluviali e zone a rischio del reticolo secondario (D.S. 32 dell'8.6.2015)
(* - elaborato sostituito a seguito del recepimento del Decr. Segr. dell'AdB Tevere n. 50/2016 relativo al reticolo secondario del Rio Galeria)

pai mappa 2

foglio 03 (f.to Pdf - Mb 5,9)
foglio 04 (f.to Pdf - Mb 2,4)
foglio 05 (f.to Pdf - Mb 2,5)
foglio 08 (f.to Pdf - Mb 1,7)
foglio 09 (f.to Pdf - Mb 2,9)
foglio 10 (f.to Pdf - Mb 3,8)
foglio 11 (f.to Pdf - Mb 3,7)
foglio 12 (f.to Pdf - Mb 3,0)
foglio 13 (f.to Pdf - Mb 2,2)
foglio 14 (f.to Pdf - Mb 1,7)
foglio 15* (f.to Pdf - Mb 2,7)
foglio 16 (f.to Pdf - Mb 3,4)
foglio 17 (f.to Pdf - Mb 3,8)
foglio 18 (f.to Pdf - Mb 3,8)
foglio 19 (f.to Pdf - Mb 3,2)
foglio 20 (f.to Pdf - Mb 2,3)
foglio 21 (f.to Pdf - Mb 2,7)
foglio 22 (f.to Pdf - Mb 2,6)
foglio 24 (f.to Pdf - Mb 3,6)
foglio 25 (f.to Pdf - Mb 3,5)
foglio 26 (f.to Pdf - Mb 2,2)
foglio 27 (f.to Pdf - Mb 1,7)

 

Fasce fluviali e zone a rischio dei canali di bonifica (D.S. 58 del 22.12.2016)
(* - elaborato sostituito a seguito del recepimento del Decr. Segr. dell'AdB Tevere n. 15/2018 relativo al Fosso del Fontanile - loc. Casal Bernocchi)
(** - elaborati sostituiti a seguito del recepimento del Derc. Segr. dell'AdB Tevere n. 41/2019 relativo al Canale allacciante delle Vignole)

 

pai mappa canali

foglio 15** (f.to Pdf - Mb 11,9)
foglio 16** (f.to Pdf - Mb 13,2)
foglio 23 (f.to Pdf - Mb 5,7)
foglio 24* (f.to Pdf - Mb 7,7)
foglio 25 (f.to Pdf - Mb 6,5)
foglio 28 (f.to Pdf - Mb 1,8)

 

L’Autorità di Bacino del fiume Tevere, con Decreto Segretariale n. 32 dell'8.06.2015, pubblicato sul B.U.R.L. n. 56 del 14 luglio 2015, ha aggiornato il Piano di Bacino del fiume Tevere - VI stralcio funzionale P.S. n. 6 per l’Assetto Idrogeologico (P.A.I.).
L’aggiornamento, operato attraverso una ridefinizione delle aree allagabili e conseguentemente perimetrazione e/o riperimetrazione delle aree a rischio dei fiumi Tevere, Aniene e corsi d'acqua secondari, ha comportato principalmente l’ampliamento al reticolo secondario di quanto previsto nel Piano Stralcio per l'Assetto Idrogeologico. Successivamente, con Decreto Segretariale n. 50 del 31.10.2016, pubblicato sul B.U.R.L. n. 91, Supplemento n.1 del 15.11.2016, l’Autorità di Bacino ha operato un aggiornamento con riclassificazione delle aree a rischio del reticolo secondario relativo al Rio Galeria.
Con Decreto Segretariale n. 58 del 22.12.2016, pubblicato sul B.U.R.L. n. 7 del 24 gennaio 2017, l’Autorità di Bacino del fiume Tevere ha operato un ulteriore aggiornamento che integra il P.A.I. già approvato introducendo il rischio derivante dai canali di Bonifica.
Successivamente, con Decreto Segretariale n.15 del 27.02.2018, pubblicato sul B.U.R.L. n. 21 del 13.03.2018 l’Autorità di Bacino dell’Appennino Centrale ha provveduto a perimetrare le fasce di pericolosità idraulica del Fosso del Fontanile, quest’ultimo situato nel Municipio Roma X, località Casal Bernocchi.

Infine, con Decreto Segretariale n. 41 del 16.04.2019, pubblicato sul B.U.R.L. n. 34 - suppl. 1 del 26.04.2019, l’Autorità di Bacino dell’Appennino Centrale ha provveduto a ridefinire e riclassificare le aree allagabili nella zona fociale del fiume Tevere nell'area del Canale allacciante delle Vignole, in aggiornamento a quanto rappresentato nel Decr. Segr. n. 58/2016.

Si ricorda che, ai sensi dell’art 65, comma 4 del D.Lgs. 152/06, “le disposizioni del Piano di Bacino approvato hanno carattere immediatamente vincolante per le amministrazioni ed enti pubblici, nonché per i soggetti privati, ove trattasi di prescrizioni dichiarate di tale efficacia dallo stesso Piano di bacino. In particolare, i piani e programmi di sviluppo socio-economico e di assetto ed uso del territorio devono essere coordinati, o comunque non in contrasto, con il Piano di bacino approvato”.

A tal proposito, per le implicazioni che ne derivano in campo urbanistico, pubblichiamo una sovrapposizione delle fasce fluviali di esondazione e delle zone a rischio idraulico dei fiumi Tevere e dell’Aniene, del reticolo secondario e dei canali di bonifica sull’elaborato prescrittivo “Sistemi e Regole”, scala 1:10.000. Per maggiori informazioni o per eventuali errori nella sovrapposizione, consultare gli elaborati del P.A.I. direttamente sul sito dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale:
Decreto Segretariale n. 32 dell'8.06.2015

- Decreto Segretariale n. 50 del 31.10.2016
Decreto Segretariale n. 58 del 22.12.2016

- Decreto Segretariale n. 15 del 27.02.2018

Decreto Segretariale n. 41 del 16.04.2019
Norme Tecniche di Attuazione

 

--
Data ultimo aggiornamento: 7 ottobre 2019

 

torna all'inizio del contenuto