Prima pagina Il Progetto L'Agenda Workshop Contatti FaceBook

Valutazione Preliminare di Resilienza

Smart Mature Resilience

Roma, 12 febbraio 2016

Dopo quasi un anno di lavoro, Roma Resiliente pubblica la valutazione preliminare di resilienza.

Nel rapporto si presentano i risultati del processo di coinvolgimento degli attori -sia interni sia esterni all'amministrazione capitolina- finalizzato alla costruzione dello "scenario" di Roma Resiliente nel quale inquadrare la strategia di resilienza della città: gli shock, gli stress e le tendenze esogene dei quali è fatta oggetto la città ma anche le tante azioni -oltre 500 quelle raccolte dal gruppo di lavoro, azioni promosse sia dall'amministrazione capitolina sia da altri attori che che operano nella città- che già oggi intervengono su questi shock, stress e tendenze.

Leggi tutto...

Roma fra le città partner del progetto "Smart Mature Resilience" del programma Horizon 2020

Smart Mature Resilience

Roma, 23 novembre 2015

Il progetto "Smart Mature Resilience" promosso da diversi centri di ricerca europei –Università di Adger (Norvegia), Università di Strathclyde (Regno Unito), Università di Linkopings (Svezia), Iclei (Germania), Deutsches Institut für Normung (Germania) -in partenariato con sette città del continente- Kristiansand (Norvegia), Donostia-San Sebastiàn (Spagna), Glasgow (Regno Unito), Vejle (Danimarca), Bristol (Regno Unito), Roma Capitale, Riga (Lettonia)– è stato selezionato fra quelli vincitori nell’ambito di una Call del programma Horizon 2020.
Per Roma, che fa parte del network insieme ad altre città membre di 100 Resilient Cities, si tratta di un’ulteriore opportunità di rafforzamento del lavoro promosso da Roma Resiliente.


Leggi tutto...

Roma Resiliente: riepilogo delle attività dei primi otto mesi di lavoro

rr-bilancio-icor

Roma, 20 ottobre 2015

Roma ha iniziato il suo percorso verso lo sviluppo di una strategia resilienza lo scorso mese di gennaio. Il processo è strutturato in due fasi. Nella prima fase Roma Resiliente ha osservato e analizzato la città nel suo complesso, rilevandone i punti di forza e di debolezza sistemici, individuando gli shock e gli stress dei quali è oggetto e le tendenze di lungo periodo con le quali dovrà necessariamente confrontarsi se vuole diventare più resiliente.


Leggi tutto...

Si chiude la prima fase di Roma Resiliente: un seminario per discuterne i risultati

resilienti-ico-rid

Roma, 29 luglio 2015

Dopo cinque assai intensi mesi di lavoro fatti di sei seminari partecipativi, altrettanti focus group e diversi eventi pubblici Roma Resiliente si avvia ormai alla definizione delle cinque aree tematiche prioritarie che saranno sviluppate a partire dal prossimo mese di Settembre. In vista di questo importante appuntamento, i risultati preliminari della campagna di ingaggio e coinvolgimento degli stakeholder sono stati presentati lo scorso 13 Luglio in occasione di un seminario partecipativo che ha visto la presenza di municipi, dipartimenti dell’amministrazione capitolina, comuni metropolitani e istituzioni scientifiche della città.

Leggi tutto...